FINESTRA 68 MAGNETICA

Realizzate mediante profili in legno lamellare, sezione telaio spessore 68x80 mm e sezione dell'anta 68x87 mm. Traverso inferiore con gocciolatoio in alluminio rivestito in legno. Guarnizioni di tenuta montate a doppio anello con soluzione di continuità sia su telaio fisso che su telaio mobile contenenti magneti naturali permanenti che permettono una tenuta termoacustica ed idropneumatica illimitata.

Ferramenta di serie con apertura ad anta/ribalta e dispositivo di microventilazione. La ferramenta di portata è realizzata con cerniere regolabili tridimensionalmente per una perfetta registratura. Vetrocamera a norma UNI di tipo antinfortunistico 4/20/33.1 Basso Emissivo con Gas argon.

FINESTRA 80 MAGNETICA

RQuesta finestra è l’evoluzione della “68 magnetica” e si distingue per la sezione dell’anta da 80x87 mm. Questo ci permette di montare un triplo vetro doppia camera dello spessore totale di 41mm, realizzato con lastre di vetro semplici o accoppiate, unite da distanziale in alluminio. Le lastre possono essere basso emissive e nella camera può essere inserito gas argon e impiegate canaline a bordo caldo per migliorare le prestazioni termiche arrivando a dei valori Ug vetro 0,5-0,6.

FINESTRA 68 PLUS

La finestra 68 PLUS monta ben tre guarnizioni sul telaio. Una esterna, una centrale e la terza inserita perimetralmente sulla battuta interna del telaio per una migliore soluzione acustica. Le guarnizioni di tenuta ad incastro sono realizzate in elastomero termoplastico a matrice vulcanizzata (TPE). Ferramenta di serie con apertura ad anta/ribalta e dispositivo di microventilazione. La ferramenta di portata è realizzata con cerniere regolabili tridimensionalmente per una perfetta registratura. Vetrocamera a norma UNI di tipo antinfortunistico 4/20/33.1 Basso Emissivo con Gas argon.

visualizza tutto
Share by: